Frammentazione Android: cresce KitKat, ma Jelly Bean domina ancora

ManagementMobile OsMobilitySistemi OperativiWorkspace
Nexus 5 con Android KitKat
0 1 Non ci sono commenti

Secondo i dati diffusi ieri da Google, cresce la diffusione di Android KitKat, ma la release ancora nettamente più diffusa è Jelly Bean. Tutti i numeri.

KitKat, l’ultima versione di Android sta conquistando terreno, ma il ruolo determinante ce l’ha ancora Jelly Bean, la versione precedente. A rivelarlo è la stessa Google che ha rilasciato la tabella con i dati della distribuzione del suo sistema operativo mobile aggiornata all’1 aprile. La release 4.4 si attesta sul 5,3% della diffusione, stando ai dispositivi connessi al Play Store, contro il 2,5% del mese scorso e il 2% di febbraio.

I dati della diffusione delle release Android aggiornati all'1 aprile 2014
I dati della diffusione delle release Android aggiornati all’1 aprile 2014

I dati, però, parlano chiaro: è Jally Bean che domina il panorama Android con il 61,4% di dispositivi che lo montano, a prescindere da quale delle tre versioni della release abbiano scelto.
Ma ci sono ancora buone fette di mercato in mano a vecchie release come Ice Cream Sandwich che si attesta al 14,3% e Gingerbread che arriva al 17,8%. Sussistono perfino tracce di Froyo e Honeycomb, sebbene messe insieme non superino l’1,2%. Il dato positivo, in termini di frammentazione, è che tutti i dati diversi da KitKat nell’ultimo mese hanno subito un calo. Intanto, come riporta BGR, Google si appresta a rilasciare una nuova versione di Android 4.4 per chiudere una serie di bug, mentre una mail release del sistema operativo è attesa per la fine dell’anno, probabilmente in contemporanea al lancio del nuovo hardware della linea Nexus.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore