Free mobile di Iliad diventa il quarto operatore italiano

AcquisizioniAziende
Free mobile di Iliad diventa il quarto operatore italiano
1 90 Non ci sono commenti

Iliad acquisisce gli asset di Wind e 3 Italia, diventando il quarto operatore mobile con una copertura di livello nazionale

Free mobile di Iliad, ’operatore francese di proprietà di Xavier Niel, già noto per la sua posizione in Telecom Italia, dopo aver acquisito gli asset di Wind e 3 Italia, surclassando Fastweb, diventa il quarto gestore mobile italiano. Vimpelcom e Hutchison scommettono sulla proposta dell’operatore francese, forte di 1,8 miliardi messi sul piatto per antenne e frequenze in eccedenza e un business model sulla falsariga di quello testato in Francia.

Free mobile di Iliad diventa il quarto operatore italiano
Free mobile di Iliad diventa il quarto operatore italiano

Iliad ha messo la freccia su Swisscom, proprietaria di Fastweb, che puntava agli asset per creare una rete mobile con il 100% di copertura nel 2021, investendo 1 miliardo nel prossimo quinquennio.

Il verdetto dell’Antitrust Ue è previsto entro l’8 settembre, ma la questione di torri e frequenze va risolta in tempi brevi. L’accordo è sottoposto al via libera della Commissione Ue, come la stessa fusione tra Wind e H3G.

Il gruppo francese Iliad ha raggiunto un accordo con Hutchinson e Vimpelcom, che, in vista della fusione tra H3G e Wind devono applicare i rimedi proposti dalla Commissione europea. L’accordo comprende un portafoglio di frequenze 3G e 4G per un ammontare di 450 milioni di euro per cui è previsto un pagamento graduale nel periodo 2017-19.

Xavier Niel, con una fortuna superiore a 9 miliardi di dollari, fondatore di Minitel e Iliad-Free, investitore di Deezer e Square, è fra gli uomini più ricchi del mondo. Oltre a controllare il quotidiano francese Le Monde, nel 2010 con Jeremie Berrebi ha fondato un fondo per le start up, Kima Ventures.
Adesso Iliad diventa il quarto operatore mobile con una copertura di livello nazionale.

La fusione di Wind e H3G dà luogo al terzo polo di telefonia mobile in Italia con 33 milioni di clienti e 7 miliardi di euro ricavi.

UPDATEE: Telecom Italia è in ribasso del 10% al prezzo più basso da tre anni, dopo che JP Morgan ha tagliato la raccomandazione a Neutral da Overweight.

Iliad ha comunicato che il suo primo socio, Xavier Niel, non possiede quote in Telecom Italia, ma detiene solo una piccola posizione in derivati pari a 25 milioni di euro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore