Freescale e IBM insieme per sviluppo tecnologia per mercato semiconduttori

ComponentiWorkspace

Le due aziende hanno annunciato che Freescale entrerà a far parte di IBM
Technology Alliance

Milano – L’accordo riguarda le tecnologie Complementary Metal Oxide Semiconductor (CMOS) e Silicon-on-Insulator (SOI) così come un’avanzata ricerca e sviluppo di semiconduttori che facilitino la transizione verso la tecnologia a 45 nanometr i. All’interno di IBM Technology Alliance, Freescale è il primo partner a partecipare allo sviluppo e alla ricerca di tecnologia sia di bassa potenza che alte prestazioni. In questo accordo la leadership di Feescale nei mercati embedded, quali automobilistico, telecomunicazioni, radiofrequenza, industriale e di largo consumo, si integra con il successo di IBM nello sviluppo di tecnologie world-class e la competenza nei principali sistemi. Questo accordo consentirà a Freescale di rafforzare la strategia di produzione. Oltre a far leva sulla capacità delle sue fabbriche e le sue forti relazioni con con le principali Silicon foundry, Freescale potrà accedere anche alla capacità produttiva dei membri di IBM Common Platform che mette a disposizione processi sincronizzati di fabbricazione per assicurare la massima flessibilità e i più bassi investimenti di sviluppo per una produzione multi-fonte e ad alti volumi. “Questo accordo offre un’importantissima opportunità per ottimizzare i punti di forza complementari di Freescale e IBM”, ha dichiarato Sumit Sadana, senior vice president, Strategy and Business Development and acting chief technology officer di Freescale. “Questa innovativa tecnologia permetterà a Freescale di offrire ai nostri clienti notevole valore aggiunto”. “L’ingresso di Freescale in IBM Technology Alliance è un importante atto di fiducia verso il modello collaborativo di IBM e verso il lavoro che stiamo portando avanti con i nostri partner tecnologici”, ha affermato Lisa Su, vice president, Semiconductor Research and Development di IBM. “Freescale sarà molto importante per il nostro grupo di lavoro, grazie alla sua lunga esperienza nel processo di sviluppo dei s emiconduttori e la veloce crescita nelle applicazioni embedded. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore