Friuli Venezia Giulia: è la prima regione ad adottare la firma digitale

Workspace

Il Presidente della Regione Riccardo Illy ha recentemente apposto la firma su due decreti usando per la prima volta la sua smart card personale

TRIESTE. Il Friuli Venezia Giulia è la prima Regione italiana ad utilizzare un procedimento amministrativo interamente basato sulla firma digitale. Il Presidente della Regione Riccardo Illy ha, infatti, recentemente apposto la firma su due decreti usando per la prima volta la sua smart card personale. Sono stati sottoscritti in questo modo la modifica statutaria della polisportiva dilettantistica Libertas di Porcia ed il regolamento relativo alla modalita’ di presentazione delle domande di autorizzazione al lavoro per i lavoratori extracomunitari. Gia’ dal 13 dicembre scorso il Presidente Illy aveva anticipato che con l’inizio del 2005 la Regione sarebbe stata in grado di passare dal decreto “cartaceo” a quello “elettronico” firmato digitalmente con una semplificazione delle attivita’ pari a circa il 50% rispetto al lavoro necessario attualmente negli uffici regionali. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore