Fsc: Un design coerente per pc, notebook e server. Aspettando il mini-notebook

AziendeLaptopMercati e FinanzaMobility

Pierfilippo Roggero, presidente e amministratore delegato di Fujitsu Siemens Computers, non nasconde l’interesse anche per il mercato dei netbook, che l’azienda sta valutando

Presentati ufficialmente in Italia i notebook e i pc che il 29 maggio hanno debuttato nel centro di Francoforte (qui dettagli, foto, tecnologia) . Ma, a Milano, è lo stesso Pierfilippo Roggero, presidente e amministratore delegato di Fujitsu Siemens Computers ad introdurli, ribadendo la strategia di lungo termine che sottende al lancio.“Innovazione e design, facilità d’uso e affidabilità sono i motivi che ci hanno spinto a progettare la nuova famiglia di pc e notebook Amilo 3000, che sarà seguita anche dai notebook Esprimo e dai server Primergy, che sposano le stesse tecnologie di risparmio energetico e di design, nell’ottica di offrire un’immagine coerente dell’azienda su tutti i mercati”.

Un mercato che ha visto la società, nell’anno fiscale aprile 2007-marzo 2008, registrare un aumento dell’utile del 15% anche se il fatturato è sceso del 4,9% attestandosi sui 6,6 miliardi di euro. “Questa flessione è dovuta al cambio di strategia e all’abbandono di alcune linee di prodotto che non erano strategiche per il nostro business, oltre alla difficile congiuntura dell’economia – ha precisato Roggero –. In Italia il fatturato è stato di 322 milioni di euro, grazie anche a una crescita significativa nel mercato dei server, con un incremento dei servizi a valore aggiunto. Due aree rimangono per noi centrali: i prodotti infrastrutturali con focus sulla mobility e sul data center, e l’area consumer con focus sull’utenza privata”. Nel 2007, la società è cresciuta del 97,6% nei server, grazie soprattutto a importanti commesse nel campo della virtualizzazione, e del 57,6% nel comparto dei notebook professionali.

Roggero non fa mistero dei progetti che riguardano mini-notebook a basso prezzo, sulla falsa riga degli attuali Eee Pc di Asus o Aspire One di Acer ? “Ci stiamo arrivando anche noi. Ma vogliamo presentare un mini-notebook solo quando saremo in grado di avere un prodotto innovativo”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore