Fujifilm FinePix XP130, la fotocamera compatta e rugged arriva a febbraio

Workspace

FinePix XP130 è la compatta “rugged” proposta da Fujifilm per la fotografia rapida in ogni situazione ambientale. Impermeabile fino a 20 metri, sopporta gli urti da oltre 1,70 m di altezza e grazie a Bluetooth permette di condividere subito le foto con lo smartphone e il tablet

La famiglia XP delle compatte FinePix di Fujifilm è da sempre pensata per chi con la propria fotocamera vuole divertirsi in ogni ambiente senza prestare troppa attenzione a freddo, acqua e urti. Ecco quindi la nuova FinePix XP130, in vendita da febbraio, proprio per affrontare l’arrivo della nuova stagione all’aperto.

Questa compatta è ancora più robusta dei modelli precedenti. Il vano della batteria è a doppia chiusura, la presa salda con una mano sola e FinePix XP130 è pronta per sopportare le immersioni in acqua fino a 20 metri di profondità (la compatta è conforme allo standard IP68), gli urti quando cade di mano da un’altezza fino a 1,75 m, si può usare sui campi da sci senza problemi anche in pieno inverno, e ora grazie al supporto per Bluetooth è ancora più facile trasferire le immagini su smartphone e tablet, senza problemi anche subito dopo lo scatto.

Fujifilm FinePix XP130

Bluetooth supportato dalla fotocamera consente il trasferimento immediato con la semplice registrazione del collegamento e il download dell’app Fujifilm Camera Remote, vengono inoltre sincronizzate le informazioni orarie, la data, la posizione mentre chi adora stampare immediatamente con Instax Share può trasferire le immagini dalla fotocamera alla stampante 

Ecco allora come è fatta la nuova Fujifilm FinePix XP130. La fotocamera pesa circa 207 grammi e non lesina tutte le specifiche di punta per cui Fujifilm è conosciuta quando si parla di tecnologia di riproduzione del colore. FinePix XP130 è equipaggiata con un obiettivo Fujinon, con zoom ottico 5X a partire dal grandangolo 28mm, si arriva fino a 10X con lo zoom digitale.

Fujifilm FinePix XP130

La fotocamera è dotata di sistema per la stabilizzazione ottica dell’immagine e sfrutta un sensore Cmos retroilluminato da 16,4 MP. Si inquadra grazie al display Lcd da 3 pollici (1 MP). Il display permette il controllo dell’immagine anche sott’acqua, mentre tutti i principali comandi sono utilizzabili anche indossando i guanti. 

Il fotografo ha a disposizione la nuova livella elettronica, può concentrarsi sull’immagine e lasciare alla fotocamera l’attenzione per la messa a fuoco sui volti grazie alla funzione Eye Detection, ed è possibile anche sfruttare la funzione Time-Lapse Video per arrivare a convertire in un filmato Full-HD a 60 fps tutti i propri scatti. Il prezzo di vendita al pubblico suggerito per FinePix XP130 che sarà in vendita da febbraio 2018 è di 219,99 euro (Iva inclusa). 

Tutte le specifiche di Fujifilm FinePix XP130

Le specifiche in PDF pronte da scaricare

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore