Fujitsu gonfia il disco fisso

CloudServer

Grazie a una nuova tecnologia, sarà possibile espandere ulteriormente le
capacità massime degli hard disk

Il produttore di soluzioni per lo storage, Fujitsu Europe Limited, ha anticipato una nuova tecnologia che permetterà di espandere la dimensione dei dischi fissi. Il nuovo risultato nel settore della registrazione su supporto magnetico spiana la strada alla futura espansione della capacità degli hard disk. L’azienda ha dichiarato di aver sviluppato un array monodimensionale caratterizzato da un pattern di nano-hole, cioè di fori estremamente piccoli, applicati in questo caso con un passo di soli 25 nanometri che permettono di raggiungere un Terabit di capacità per pollice quadrato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore