Fujitsu Siemens Computers aiuta le Pmi

CloudServer

Una soluzione enterprise adatta ora anche alle tasche delle piccole e medie
imprese

La soluzione x10sure di Fujitsu Siemens Computers offre alle Pmi il miglior rapporto tra disponibilità e prestazioni. Il recovery rapido e automatizzato ottimizza l’uptime del sistema e riduce la complessità It per le aziende che necessitano di essere sempre connesse. Offrendo alle Pmi disponibilità applicativa e di sistema di livello enterprise,la soluzione x10sure fornisce solide capacità storage centralizzate abbinate a funzioni avanzate per il monitoraggio e la risoluzione automatica dei malfunzionamenti dei server (compresa l’automazione delle procedure di spegnimento e riavvio) e a una protezione dati intuitiva e automatica. In questo modo le applicazioni malfunzionanti ritornano automaticamente operative nel volgere di pochi minuti senza alcun intervento da parte dell’utente. Nella sua configurazione base, il software x10sure comprende una licenza per 5 server. Una configurazione tipica comprende sistemi blade o rack PRIMERGY BX600 così composti: alcuni server di produzione, un server di failover o riserva e un sistema installato con il software di controllo x10sure. A questi si aggiunge uno switch San che sfrutta link fibre-channel ad alta velocità per il collegamento a un singolo sottosistema storage fibre-channel FibreCat SX80 contenente 4/5 hard disk. Tutte le risorse storage su disco sono consolidate sul dispositivo FibreCat, mentre il server x10sure accede ai dischi gestiti attraverso il mapping Lun (Logical Unit Number). Questa configurazione semplificata è basata su browser e wizard. La soluzione x10sure sarà disponibile per il mercato italiano ad aprile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore