Fujitsu Siemens Computers Amilo Pi1536

LaptopMobility

Scelta di convenienza
Bastano pochi euro per portarsi a casa un notebook cui non manca nulla..

La casa nippo-tedesca ha deciso di dotare di una configurazione all’avanguardia anche i portatili dedicati all’utente domestico e non più solamente i modelli destinati all’ambito professionale. Uno di questi si è rivelato una sorpresa davvero positiva, l’Amilo Pi 1536. Si tratta di un notebook in grado di cavarsela discretamente in ogni ambito d’utilizzo e decisamente bene con le applicazioni per l’ufficio: è il portatile ideale per chi non si sposta molto, ma necessita di un computer potente, in grado di replicare tutte le funzioni di un PC desktop. Il Pi 1536 è disponibile a un prezzo accessibile e, a patto di accettare alcuni compromessi relativi alla portabilità e alle finiture, il prodotto si rivela molto interessante. Il design del modello è molto sobrio, ma questa secondo noi è una nota del tutto positiva. Il cuore della configurazione è rappresentato dal processore Intel Core Duo T2300 a 1,66 GHz con chipset Intel 945PM e il computer è dotato inoltre 1 Gb di memoria RAM e 100 Gb di spazio disponibile sul disco fisso. Le risorse per la grafica del portatile di Fujitsu Siemens sono in grado di soddisfare anche i più esigenti. Infatti, diversamente da alcuni dei concorrenti che utilizzano una scheda video integrata, il Pi 1536 è dotato di una ATI Mobility Radeon X1400 con 512 Mb di memoria (128 Mb dedicati e 384 Mb condivisi e disponibili in base alle esigenze di elaborazione) che si è rivelata particolarmente silenziosa. Mentre lo schermo è di 15,4 pollici con una risoluzione massima di 1.280×800 pixel e utilizza la tecnologia CrystalView (permette una migliore definizione dei colori) e presenta. Tutte le porte di comunicazione (3 USB, una Firewire a 4 pin, una PCMCIA, un’uscita video DVI e una S-Video) sono posizionate lateralmente, questa scelta dei progettisti è particolarmente indovinata perché tali porte sono molto comode da utilizzare. Sempre lateralmente troviamo un lettore di schede SD e la presa relativa alla scheda di rete Ethernet che, unitamente all’interfaccia wireless con standard WLAN 802.11 b/g e il modem a 56 K, rappresenta la serie delle interfacce di comunicazione disponibili su questo modello. Un’altra nota positiva è rappresentata dall’utilizzo del sistema operativo Windows Xp in versione Professional. Tra i difetti dell’Amilo Pi 1536 dobbiamo sicuramente segnalare il notevole ingombro del case (360x269x37,1 millimetri) e alcuni particolari poco studiati. Per esempio la tastiera che, considerato lo spazio disponibile, poteva essere costruita in modo da offrire una maggiore ergonomia. Le prestazioni con le applicazioni di tipo office e quelle relative alla navigazione in Internet sono molto buone, discrete invece quelle con i videogiochi e li software più impegnativi (per esempio le più famose suite antivirus). L’autonomia di quasi tre ore di cui dispone il notebook non è eclatante, ma nella norma così come il peso di 3 Kg. In ultima analisi, il Fujitsu Siemens Computers Amilo Pi1536 è sicuramente uno dei migliori portatili disponibili in commercio sotto i mille euro ed è in grado di competere con molti dei modelli disponibili a un prezzo appena superiore. Lino Garbellini

[Box] AMILO Pi 1536 Produttore Fujitsu Siemens Computers Telefono 800-466820 Web www.fujitsu-siemens.it Prezzo 999 euro

Facilità d’uso 7 Funzionalità 7 Prestazioni 7 Qualità/prezzo 8

PRO Buon rapporto qualità/prezzo, silenzioso, buon raffreddamento CONTRO Ingombrante, tastiera da migliorare

Voto 7,5

[Fine box] UN’ALTERNATIVA? HP PAVILION DV2000 >> ? 1.000 Un notebook dotato di una dotazione multimediale completa e un’estetica all’avanguardia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore