Fujitsu Siemens Lifebook S2110

LaptopMobility

Piccolo e leggero, questo notebook si è dimostrato ideale per lavorare
lontano dall’ufficio

La serie Lifebook S dei notebook professionali prodotti da Fujitsu Siemens, si caratterizza per l’elevata portabilità ma anche per le buone prestazioni complessive. Il peso effettivo è di 1,890 Kg, e le dimensioni estremamente contenute grazie anche all’utilizzo di un display Tft da 13,3?. Questo notebook integra tutto quanto oggi un professionista in movimento può richiedere: connessione wireless, elevata capacità di storage, ma soprattutto un’elevata autonomia delle batterie. Oltre alla batteria standard a sei celle da 5.200 mAh, che offre una già buona autonomia di 3 ore e 24 minuti, è possibile impiegare, infatti, una seconda batteria, opzionale, da 3.800 mAh da inserire al posto dell’unità ottica, e poter lavorare lontano dall’ufficio addirittura per poco più di 6 ore. La configurazione hardware si basa sul processore Turion64 MT-37 con una frequenza a 2 GHz. Questa versione di processore per portatili prodotta da Amd si caratterizza, oltre che per la cache al secondo livello da 1 Mbyte, per il Thermal Design Power di soli 25 W, che permette, rispetto alla versione ML,un minore riscaldamento dei processore e al tempo stesso un ridotto consumo della batteria. La memoria di sistema installata è ben 1 Gbyte di tipo Sdram Ddr a 333 MHz, mentre l’acceleratore grafico è integrato direttamente nel chipset della scheda madre. Si tratta di un Ati Radeon Xpress 200M in grado di sfruttare, per le operazioni grafiche, fino a un massimo di 128 Mbyte dalla memoria di sistema in modo dinamico. Questo chipset, oltre a pilotare direttamente il canale HyperTransport a 800 o 1.000 MHz, mette a disposizione la tecnologia Pci Express ed è in grado di gestire sino a quattro canali x1. Non solo, per quanto riguarda le capacità di elaborazione video è garantito il supporto per le Api DirectX 9.0 con unità di Pixel e Vertex Shader standard 2.0. Le prestazioni che questa configurazione è in grado di fornire sono più che buone, almeno nell’ambito della produttività personale, un po’ meno nei test relativi alla parte grafica. Altro aspetto non secondario di un notebook sono naturalmente le memorie di massa. Il notebook Lifebook S2110 in prova è dotato di un disco fisso da 100 Gbyte e da un masterizzatore multi formato. Il primo è un Seagate ST9100824A con un interfaccia Udma/ 100, mentre il masterizzatore è un Matshita Dvd-Ram UJ-841S, in grado di scrivere con un fattore di 8x i supporti Dvd+/-R, a 4x quelli Rw, a 2,4x i supporti a doppio strato e a 5x i media Dvd-Ram. Dal punto di vista delle comunicazioni con l’esterno, come già accennato, non manca proprio nulla, a eccezione dell’interfaccia Bluetooth. La scheda di rete wireless è prodotta da Atheros ed è in grado di supportare lo standard Ieee 802.11g. Sul retro del notebook sono allineati i connettori relativi al modem analogico a 56 Kbps, alla scheda di rete 100 Mbps, oltre alla porta Firewire e quella infrarossi. Lifebook S2110 dispone anche di una porta S-Video. Infine nella parte frontale trova posto il lettore per memorie flash di tipo Sd, Mmc e Memory Stick. Il modello in prova ci è stato fornito con un port replicator che permette di lasciare sulla scrivania tastiera e mouse, una stampante con porta parallela, una periferica su porta seriale e due su Usb, il monitor Vga, e la connessione per la rete cablata. Destinato a un mercato professionale, il Lifebook S2110 è dotato di sistema operativo Windows Xp naturalmente nella versione dedicata alle aziende e, come per altri prodotti, anche questo notebook è in grado di supportare il prossimo sistema operativo Windows Vista. Si tratta indubbiamente di un’ottima soluzione per chi viaggia spesso per lavoro. Lifebook S2110 rappresenta quello che, secondo noi, dovrebbe essere un notebook, ovvero un computer leggero e poco ingombrante che sia veramente portatile.

Votazione: 87

Prestazioni: MOBILE MARK PERFORMANCE 2002: 221 MOBILE MARK2002 BATTERIE (ORE : MINUTI): 3:24 3DMARK 2003: 968 3DMARK 2005: 471

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore