Fujitsu Tablet Stylistic R727, con cradle e tastiera combinata convincente

Dispositivi mobiliMobility

IN PROVA – Fujitsu Tablet Stylistic R727 è un tablet potete equipaggiato con Intel Core di settima generazione. Con cradle e tastiera rappresenta un’alternativa al laptop per chi lavora in mobilità

Fujistu Tablet Stylistic R727 in parole molto povere potrebbe essere definito come il corrispettivo in casa Fujitsu del Surface di Microsoft . Si tratta infatti di un device composto principalmente da una tavoletta, un tablet con display da 12,5 pollici di diagonale, con un’aletta per appoggiarlo alla scrivania, sul piano, utilizzabile con il suo stilo, dotato (come opzione) di connettività 4G e confezionato, così come ci arriva in prova, completo di tastiera con i tasti in grandezza standard (e una corsa alla pressione tipica delle tastiere laptop) docking station per inserirsi nel modo migliore in un contesto office  e pronto per il collegamento con qualsiasi periferica ‘on-premise’ che si voglia immaginare.

La tastiera ovviamente serve anche come cover, e si innesta al device non solo con un aggancio magnetico ma anche facendo combaciare una serie di tasselli di plastica, Fujitsu da questo punto di vista già stupisce per questa scelta singolare. Nelle specifiche per questo Tablet Stylistic R727 si cita espressamente la caratteristica del display a finitura opaca. Benissimo. Bene per l’utente sapere che questa finitura non è specifica del vetro scelto, ma è ottenuta tramite l’applicazione di una pellicola ad hoc.

Fujitsu Tablet Stylistic R727
Fujitsu Tablet Stylistic R727

Prima di tutto, Stylistic R727 è un tablet, ma come form factor, perché invece per quanto riguarda la specifiche, potrebbe entrare di diritto tra gli ultraportatili veloci e potenti di ultima generazione.

Noi lo proviamo in una configurazione con SSD Sata III da 256 Gbyte M.2 fornito da Samsung con Windows 10 pro e mosso da Intel Core i5-7300U (Kaby Lake VPro), con 8 Gbyte di Ram. Al momento della prova il sito online di Fujitsu per acquistare questa soluzione ci porta in due soli passaggi a un errore 404. Non è un buon biglietto da visita per un’azienda che vanta, e a ragione, ben altra affidabilità. Ma entriamo nei dettagli della prova.

Fujistu Tablet Stylistic R727, descrizione

Il tablet con tastiera di Fujitsu è costruito in lega di magnesio e alluminio, materiali che conferiscono a questa soluzione una buona robustezza. Proviamo la versione Fujitsu Tablet Stylistic R727 nel modello S26391-K419-V10 di cui sul Web nel momento in cui scriviamo non troviamo riferimenti specifici. La confezione contiene il tablet, la tastiera, la docking station, lo stilo.

Sono inoltre inclusi due alimentatori (uno per il tablet, l’altro per la docking station), in verità, e per fortuna, del tutto interscambiabili per l’utilizzo. Il solo tablet pesa circa 830 grammi, con la tastiera ci si avvicina molto a 1,2 Kg di peso per un ingombro complessivo di circa 32×0,9×20 cm. Siamo vicinissimi ad appena 1 centimetro di spessore.

L’aletta sottile, di non semplicissima presa per l’apertura, consente inclinazioni a piacere fino a circa 45 gradi poi si blocca. E’ di ottima fattura, e in fondo preferibile a quella piena scelta da Microsoft per Surface. Così come è il tablet dispone sul profilo in alto a destra di tasto di accensione e controllo volume; il profilo inferiore è dedicato all’innesto della tastiera e/o della docking station.

Sul profilo superiore trovano spazio i diffusori e le griglie di aerazione e invece sul profilo sinistro dall’alto verso in basso l’utente ha a disposizione una presa minijack per cuffie e microfono, USB 3.0 alimentata, una minidisplay port, indicatore di accensione e di stato di ricarica, con le relative repliche sulla cornice (generosa) del display, che mostra la Webcam e il sensore di luminosità.

Più in basso ancora, invisibili quando l’aletta di sostegno è a riposo si trovano due sportelli gommati, di difficile accesso a mani nude, che serviranno per inserire la memoria microSD supplementare e la microSIM.

Fujitsu Tablet Stylistic R727 - Le interfacce
Fujitsu Tablet Stylistic R727 – Le interfacce

Anche in questo caso non possiamo fare a meno di notare come tanti di questi device continuino a utilizzare e a scegliere il formato microSIM rispetto alla nanoSIM. Può essere un dettaglio irrilevante, ma a volte fa proprio comodo invece poter utilizzare la medesima Sim magari già utilizzata su uno smartphone o un tablet con nanoSIM. La docking station si presenta con due ulteriori prese USB 3.0, una doppia presa audio (microfono e cuffie), presa VGA, presa Hdmi standard, una display port standard, il connettore Ethernet e il blocco Kensington.

Fujitsu Tablet Stylistic R727
Fujitsu Tablet Stylistic R727

La messa in opera della combinata tastiera, tablet e docking ci porta a mettere in risalto solo il lieve sollevamento della tastiera, che non appoggia completamente al piano. Se voluto, non ci pare una grande trovata perché durante la digitazione la tastiera si può muovere fino ad appoggiare al piano, ma mostrando meno rigidità di quella necessaria per un’ottima ergonomia. Decisamente sacrificato invece il touchpad, con doppio tasto, ma nemmeno esteso in larghezza. Le dimensioni sono di appena 8×4 cm.

Fujistu Tablet Stylistic R727, esperienza d’uso e prestazioni

Alla prima accensione sono abbastanza evidenti lievi difformità di illuminazione del pannello nella parte inferiore. Nulla di cui preoccuparsi, infastidiscono solo quando si visualizzano immagini sul nero. Il nostro modello è arrivato equipaggiato con Windows 10 Pro, quindi per un utilizzo professionale, non evidenzia però possibilità di fare login sfruttando qualche sistema biometrico, in cui Fujitsu vanta tra le migliori soluzioni in assoluto. Un vero peccato non averne reso disponibile alcuno su un device professionale come questo.

Fujitsu Tablet Stylistic R727 - il cradle opzionale
Fujitsu Tablet Stylistic R727 – il cradle opzionale

Questo tablet, lo vedremo, non lesina potenza, anche per questo pochi minuti dopo l’accensione con il tablet al massimo delle prestazioni si sono attivate le ventole.

Se ne sente la presenza. Subito buona e senza difficoltà l’integrazione dello stilo nelle procedure di lavoro, è di buona fattura, facilissimo il ricambio della batteria.

Eccellente l’esperienza touch e decisamente riposante (grazie alla finitura opaca) l’utilizzo del display anche per lunghe sessioni.

Lavoriamo con la Cpu Intel Core i5-7300U a 2,6 GHz e la disponibilità di 8 Gbyte di Ram, sfruttiamo 8 Gbyte di Ram, e abbiamo disponibili 256 Gbyte di disco fisso. Il display ha una risoluzione di  1920×1080 (16:9 con luminosità di 400 cd e rapporto di contrasto 700:1); lavora con la grafica integrata Intel HD Graphics 620 che è in grado di supportare nel collegamento del tablet via Display Port, con un display, la risoluzione massima di 4096×2304 pixel), è previsto un sensore di luce ambientale per regolare in automatico la luminosità del display. Il comparto multimediale invece prevede fotocamera frontale da 2 MP e fotocamera posteriore con sensore da 5 MP. Si tratta quindi di una dotazione di servizio, non eclatante.

Questo modello di prova prevede la connettività 4G, ed è questo un fattore importante per poter lavorare davvero liberi in mobilità. Il chipset LTE Sierra Wireless lavora in combinata con il sensore Gps, invece per quanto riguarda il comparto senza fili, per il WiFi si lavora con connettività 802.11ac e Bluetooth 4.1.

Fujitsu Tablet Stylistic R727 - Tastiera e Stilo
Fujitsu Tablet Stylistic R727 – Tastiera e Stilo

Quando si collega il tablet alla dock e si aggancia la rete Ethernet, la presa sulla dock non fornisce alcuna indicazione a led (tenetene conto per eventuali diagnostiche che andranno effettuate in altro modo). Su questo modello la mancanza del cavo connettore USB/LAN è davvero mancanza da nulla, considerata la presenza del cradle e della connettività 4G, speriamo che nelle altre configurazioni sia disponibile. Il tablet inoltre sfrutta un accelerometro su tre assi, il giroscopio, e dispone anche di bussola magnetica.

 
Fujistu Tablet Stylistic R727, il nostro giudizio

Fujitsu Tablet Stylistic R727 è prima di tutto un tablet potente, perfetto per qualsiasi lavoro. Questo deve essere chiaro, come è chiaro che l’utilizzo con la sua tastiera e il touchpad sacrificato difficilmente possono risultare confortevoli come quello di un laptop superleggero.

Altro discorso se decidete di utilizzare questo modello in mobilità, come semplice tablet, e una volta seduti alla postazione siete pronti a sfruttarlo rigorosamente collegato al cradle, al display, a una tastiera e a un mouse; in questo caso non rimarrete delusi, perché potenza di calcolo ce ne è quanto basta e ne avanza e la robustezza dello chassis è fuori discussione per un utilizzo ovunque.

Peccato davvero non poter disporre di sistemi di login biometrici (Windows Hello pure non è supportato). Audio e prestazioni multimediali equivalenti all’attesa relativa a questa tipologia di dispositivi, con questa dotazione.

E invece ci sono buone notizie per quanto riguarda le prestazioni. Abbiamo fatto girare i PcMark 8 aggiornati, e registrato il punteggio di 2702 punti. E’ un’ottima prova, di livello, anche perché nel nostro piccolo database abbiamo dovuto arrivare a confrontare il tablet con sistemi come Dell Xps 15 (con i processori intel di una generazione precedente), e X1 Carbon Yoga, sempre con Cpu Intel di sesta generazione.

Siamo rimasti davvero favorevolmente stupiti da cosa sia possibile fare semplicemente con un tablet.  Questo tablet dispone di una batteria a quattro celle per una capacità complessiva di circa 34mila mWh. Nei nostri test abbiamo potuto considerare la possibilità di utilizzare il tablet, senza stressare la Cpu, per circa 8 ore.

Nell’insieme, con pochi accorgimenti ergonomici, e una versione con riconoscimento biometrico, l’idea Fujitsu Tablet Stylistic R727 potrebbe davvero meritare il nostro pieno apprezzamento. Al momento non abbiamo trovato la disponibilità di Stylistic  R727 sui siti italiani, in linea con il predecessore R726 possiamo aspettarci un prezzo a partire da 1400 euro a seconda delle diverse configurazioni. 

Per saperne di più: Tutte le specifiche come riportate dal vendor       

QUIZ – Siete esperti dei dispositivi mobile ibridi? Mettetevi alla prova, rispondete al nostro quiz: 10 domande sul Surface di Microsoft

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore