Futurshow 3001 come gestire lazienda attraverso la Rete

Network

Come si è evoluto lutilizzo di Internet da parte delle PMI italiane

Si è svolto a Tecnobanca 2001 il convegno Come gestire lazienda attraverso la rete, loccasione per presentare lo stato dellarte delle PMI italiane nei confronti dellutilizzo della rete. Tre gli aspetti fondamentali affrontati dai relatori · Comunicazione integrata · Impresa e rete · Cultura dimpresa Moderati da Emanuele Danesi della testata Web Marketing Tools, i protagonisti del dibattito hanno illustrato le prospettive di mercato e le offerte con le quali le rispettive aziende intendono rispondere. Secondo Nicola Cavallina, Divisione Mercato PMI di Cisco, levoluzione in corso comporta la trasformazione delle Company in E-company Molte aziende afferma non hanno ancora superato la fase del sito-vetrina per cui lesigenza primaria è quella di trovare un partner che le accompagni in questo passaggio, che non deve essere traumatico e che deve rispettare i processi aziendali e la cultura interna. Il nostro intento è proprio questo accompagnare lazienda in una crescita che la porti da utilizzatrice di tecnologie e servizi minimi, come la posta elettronica, a ecosistema di rete, in cui le tecnologie si integrano con i processi aziendali. Uno degli elementi di questo processo di trasformazione comprende lintegrazione di dati e voce. Franco Uomo, Direttore Marketing di Tenovis, ha illustrato lofferta dellazienda per la veicolazione delle due componenti su protocollo ip, in modo da massimizzare il rendimento delle infrastrutture tecnologiche e dei processi comunicazionali tra lazienda e tutti gli attori, sia interni sia esterni. In tema di massimizzazione dei risultati, Mauro Nanni ha proposto Telecom Italia in veste di outsourcer per le soluzioni business, con la quale loperatore nazionale si vuole presentare come unico interlocutore e con unofferta di pay for use, in linea con il trend che sta cambiando lapproccio dellICT in tutto il mondo. Attualmente siamo solo allinizio, il potenziale del nostro paese è altissimo, ma la situazione ottimale nel mercato ICT italiano deve ancora realizzarsi. Il primo elemento da affrontare per fare in modo che ciò accada, è la formazione del management, che deve essere in grado non solo di utilizzare le nuove tecnologie, ma di sentirle come parte integrante della propria professione. E se da una parte la rete ha costruito molto, dallaltra ha di certo abbattuto il concetto del tempo lavorativo. A tale proposito Alberto Fioravanti ha toccato il tema della necessità di essere on line 24 ore su 24, al quale Inferentia risponde offrendo un servizio globale che va dalla consulenza alla progettazione dei servizi web, fino allofferta delle infrastrutture tecnologiche necessarie, al fine di garantire allazienda un servizio non solo completo, ma soprattutto continuativo nel tempo, in modo da poter rispettare le aspettative della rete che non permette soluzione di continuità.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore