Galaxy S7 traina i conti di Samsung

AziendeMercati e Finanza
Samsung vuole acquisire Magneti Marelli per 3 miliardi di dollari
0 1 Non ci sono commenti

Samsung riporta un progresso degli utili del 12%, grazie al debutto anticipato del Galaxy S7, un top di gamma waterproof, con microSD e fotocamera migliore

L’ultimo modello Galaxy S7 traina i profitti del primo trimestre di Samsung. Il vendor sud-coreano resiste al rallentamento del mercato smartphone, in calo del 3% per la prima volta nel primo trimestre dell’anno. I profitti della divisione smartphone sono cresciuti del 42%.

Galaxy S7 traina i conti di Samsung
Galaxy S7 traina i conti di Samsung

Samsung riporta un progresso degli utili del 12%, grazie al Galaxy S7, un top di gamma waterproof, con microSD e fotocamera migliore. La divisione mobile dell’azienda asiatica torna a crescere, già dal primo trimestre, dopo anni di declino dei profitti e perdita di market share, anche se Samsung ha sempre mantenuto lo scettro del mercato smartphone. Le entrate nette sono salite a 4.6 miliardi di dollari. Il fatturato è salito del 5.7%.

Samsung è riuscita a battore le stime, grazie al debutto anticipato dei nuovi modelli. Secondo Strategy Analytics, Samsung mantiene lo scettro, anche se le vendite calano del 4.5% a 79 milioni di unità: il market share scende lievemente dal 24% al 23.6%.

Secondo Counterpoint Research, si registra anche una forta domanda della gamma più economica per i mercati emergenti, la serie J. Intanto S7 vende il 50% di più dell’S6 in diversi mercati. Le vendite totali di S7, nella versione classica e con schermo curvo Edge, dovrebbero raggiungere per fine anno i 52 milioni di unità, superando il precedente record di 47 milioni dell’S4 (fonte: TrendForce).

Samsung vede buone performance anche per il mid-range, la Serie A lanciata in Europa. Sotto pressione è invece il business dei chip, mentre nei display Samsung cerca un accordo sugli OLED con Apple, per compensare il persistente declino del prezzo degli Lcd.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore