Garmin Tactix Charlie, sportwatch tattico con il cuore Fenix

Dispositivi mobiliMobility

Tactix Charlie è lo smartwatch proposto da Garmin che combina tutte le funzioni di tattica specifiche con caratteristiche evolute per l’allenamento fitness e la navigazione outdoor

Garmin ha messo a frutto l’esperienza negli anni sulla serie di sportwatch di fascia alta Fenix e propone ora diverse declinazioni di questa proposta per specifici ambiti di utilizzo.

E’ di marzo l’ultimo arrivo con la proposta Tactix Charlie, sportwatch tattico che combina tante caratteristiche dei Fenix con avanzate funzionalità militari, mappature topografiche a colori (sono incluse le mappe TopoActive Europe precaricate oltre alla mappa navigabile) e ovviamente le funzioni di allenamento consuete. 

Tactix Charlie si presenta con una ghiera elegante nera DLC (Diamond Like Carbon) resistente ai graffi, e la cassa e il fondello in titanio. I pulsanti sono in acciaio inossidabile e permettono l’interazione con il device che visualizza le informazioni sul display circolare da 1,2 pollici protetto da una lente in vetro zaffiro curvo. Lo smartwatch è impermeabile fino a 100 metri.  

Tactix Charlie di profilo

Questo sportwatch dispone di una batteria con un’autonomia di 12 giorni e la possibilità di un utilizzo continuato per 20 ore con il sistema Gps attivo, estensibili sfruttando la funzionalità Ultra Tac fino a 35 ore.
Le funzionalità di spicco sono ovviamente legate al mondo delle operazioni tattiche sul campo. 

Garmin Tactix Charlie – Una delle visualizzazione delle mappe con le linee altimetriche

Il profilo Jumpmaster permette il controllo di tutte le operazioni aeree, per cui si potranno avere dati utili per i lanci, per i salti HAHO, HALO e statico, mentre utilizzando la modalità Tactical dualposition si potrà visualizzare su una singola schermata i dati di due sistemi di coordinate, MGRS e latitudine/longitudine.

Inoltre, quando viene attivata la modalità di visione notturna, le impostazioni di retroilluminazione dello schermo si riducono per non interferire con l’attività e con eventuali visori notturni.

Sono disponibili funzioni di mappatura e navigazione consultabili direttamente dal polso, e gli utenti possono scaricare sul proprio sportwatch tutti i dati cartografici aggiornati.

Per quanto riguarda il comparto dei sensori sono previsti: bussola a tre assi, un giroscopio e un altimetro barometrico, ovviamente la ricezione dei satelliti GPS e Glonass. Inoltre su questo modello è offerta la rilevazione cardiaca da polso con il sistema Garmin Elevate, per il monitoraggio 24 ore su 24. 

Il modello permette di ricevere le notifiche di chiamata, messaggi, email, le notifiche dai social. Le possibilità di personalizzazione dello sportwatch per scegliere quindi widget, campi dati, app e quadranti sono legate al repository Connect IQ da cui scegliere. 

Lo smartwatch è disponibile in mainstream dal secondo trimestre di quest’anno al prezzo di 749,99 euro. 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore