Gartner: Android supererà Rim nel 2010 e Symbian entro il 2014

AziendeMarketingMercati e FinanzaMobile OsMobilityWorkspace
Android conta 900 mila attivazioni al giorno

Entro fine anno Symbian e Android da soli si spartiranno il 60% del mercato, mentre Apple iOS scavalcherà RIM Blackberry. Entro il 2014 sorpasso di Android su Symbian. Nokia e Rim aprono ad altri OS?

Google Android sta per mettere le freccia del sorpasso: secondo la società di analisi Gartner, Android, dopo aver scavalcato iOS di Apple, sta per superare Blackberry Rim nel 2010 e Symbian entro il 2014. Ma vediamo quali sono le previsioni nel dettaglio.

Gartner prevede che nel 2010 Android venda 47.5 milioni di unità, leggermente sopra RIM (a quota 46.9 milioni di BlackBerry): Apple invece si fermerà a 41.5 milioni di iPhone. Nel 2010 Nokia Symbian manterrà lo scettro del mercato smartphone con 107.7 milioni di pezzi. Ma entro il 2014,  Symbian e Android da soli si spartiranno il 60% del market share, mentre Apple iOS riconquisterà la terza posizione con il 15%, scavalcando RIM all’11.7%. Da queste stime emerge che il Blackberry sta per diventare quarto vendor.

Apple dovrebbe alla fine “accontentarsi” di vendere 130 milioni di dispositivi all’anno (quanti Apple ha venduto dal 2007), in un mercato di 875 milioni di device. La quota di mercato di Apple toccherà un picco nel 2011 al 17.7%, ma ricadrà al 14.9% entro il 2014, a causa della concorrenza di Android. Roberta Cozza di Gartner prevede un consolidamento del mercato dei sistemi operativi entro il prossimo quadriennio: si sta andando verso un duopolio, con Apple iOS terzo player.

Aggiunge Piper Jaffray che la forte competizione del mercato smartphone porterà forse anche Rim e Nokia a capitolare e a passare ad Android, almeno su alcuni modelli. Indice dei “vambiamenti in corso” è già il fatto che il tablet di Rim non sarà un BlackPad, ma verrà probabilmente dotato del software di QNX, invece che del sistema operativo Blackberry 6.0. Apple sarà costretta a separarsi da Google, scegliendo Bing come motore di default. Inoltre gli operatori mobili ritengono Android più profittevole di Apple. In questo scenario Microsoft, il numero uno del mercato software, ha discrete chance: portare Windows Phone 7 forse perfino su alcuni modelli Nokia. Insomma: il mercato smartphone è in piena evoluzione.

Il design di Android 2.2
Il design di Android 2.2
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore