Gartner, il consumer trainerà il mercato Pc in crescita del 22% nel 2010

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace

Le famiglie faranno la parte del leone con una crescita del 29,5% delle vendite di Pc casalinghi. Il segmento professionale crescerà di un più modesto 13,1%. Analisi del fenomeno netbook e Tablet

Ha ripreso a correre a doppia cifra: il mercato Pc registrerà un forte incremento del 22% entro fine 2010. Lo afferma la società di analisi Gartner, dopo un 2009 duro.

A trainare il mercato Pc sarà soprattutto il segmento consumer. Le famiglie faranno la parte del leone con una crescita del 29,5% delle vendite di Pc casalinghi. Il segmento professionale crescerà di un più modesto 13,1%.

Gli utenti consumer, nonostante la fragilità e la debolezza della ripresa economica, scommettono sull’innovazione e vedono il Pc come una necessità e non un lusso.

Si inizia a vedere l’effetto Seven: Windows 7 genererà una robusta domanda nel mercato professionale. I più grandi utenti business riprenderanno il ciclo di sostituzione nella seconda metà del 2010, mentre la maggior parte dei computer sarà sostituita nel 2011. Gartner prevede che la migrazione a Windows 7 si protrarrà per finire nel 2012.

Il segmento dei netbook o Mini-notebook continuerà ad ingranare la marcia, ma la crescita mostrerà segni di rallentamento man mano che il sotto-mercato è maturo. I netbook mondiali raggiungeranno i 41.8 milioni di unità nel 2010, con una crescita del 30% rispetto ai 32.1 milioni del 2009. I Mini-notebook deterranno il 18.6% delle vendite del segmento notebook (portatile) nel 2010, ma poi inizierà il declino fino a toccare il 13.9% nel 2014 a causa dell’impatto competitivo dei prodotti ultralow-voltage (ULV).

Infine, nell’era iPad e Slate Pc, Gartner definisce un tablet PC un dispositivo con schermo touchscreen da 5 pollici, con sistema operativo completo (a piene funzionalità) come Windows 7, Windows Vista, Windows XP o Mac OS X. Invece è un media tablet un device con schermo di dimensioni da 5 pollici o superiore, con sistema operativo ristretto (limitato) come iPhone OS, Android e presto Chrome Os.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore