Gartner: il mercato europeo di stampanti, fotocopiatrici e prodotti multifunzione è cresciuto del 16% nel 2003

Workspace

Le aziende hanno ricominciato a sostituire i vecchi modelli, dopo due
anni di budget tirato.

Gartner: il mercato europeo di stampanti, fotocopiatrici e prodotti multifunzione è cresciuto del 16% nel 2003. Le aziende hanno ricominciato a sostituire i vecchi modelli, dopo due anni di budget tirato. Secondo le ultimi stime di Gartner, in Europa, l’intero comparto, costituito dai segmenti stampanti, fotocopiatrici e prodotti multifunzione, ha registrato un incremento del 16,2% nel corso del 2003, con un totale di 34,5 milioni di unità vendute. Se nel terzo trimestre 2003, le vendite unitarie hanno raggiunto oltre 7,6 milioni, nel trimestre conclusivo dell’anno sono state vendute in totale 11,8 milioni di unità, pari ad un incremento del 16,4% rispetto allo stesso periodo del 2002. L’alto tasso di crescita del mercato EMEA nell’ultimo trimestre 2003, secondo l’analisi di Gartner, è stato favorito dalla forte domanda per i dispositivi a colori e i multifunzione, particolarmente positivo il periodo per l’Europa occidentale, che ha registrato una crescita del 24%, alimentando, nello stesso periodo di riferimento, il mercato europeo dei dispositivi multifunzione. Crescita significativa nelle vendite per il segmento delle stampanti laser, mentre il segmento delle fotocopiatrici standalone ha vissuto una contrazione data la crescente preferenza per le fotocopiatrici multifunzione. Durante il trimestre si è assistito ad una progressiva migrazione dal monocromatico al colore nella fascia professionale, mentre la crescente popolarità di telecamere digitali e i prezzi sempre più bassi dei dispostivi multifunzione a getto d’inchiostro testimoniano la preferenza dei consumatori per questi ultimi invece che per le stampanti a colori standalone a getto d’inchiostro. Nel quarto trimestre 2003, HP si conferma leader del settore, con una share del 41,5% (42.9% per l’intero anno), 4.91 milioni di unità vendute e una crescita rispetto al quarto trimestre 2002 del 12,8%. Epson ha registrato una crescita nel numero di unità vendute, passate dai 2,10 milioni del 4Q 2002 ai 2,13 milioni del 4Q 2003, mentre è calata la share: il 20% dell’ultimo trimestre 2004 è diventato il 18% nel 4Q 2003. Segue Lexmark, che ha venduto 1.865.000 unità, detiene il 15,8% del mercato e ha registrato una crescita, rispetto al 4Q 2002, pari al 32,4%. Per Canon sono aumentate le vendite unitarie, 1.563.000 nel quarto trimestre 2003, controlla il 13,2% del mercato e ha registrato una crescita del 20,2% rispetto al 4Q 2002. Samsung ha sperimentato la crescita più significativa, 64.9%, paragonando le cifre del quarto trimestre 2002 a quelle del quarto 2003. La crescita, anno su anno è stata del 154.9%. In termini di share è al quinto posto con il 2,4%. In termini di unità, nel quarto 2003 ha venduto 281.000 dispostivi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore