Gartner: Il mercato Saas sfiorerà i 10 miliardi di dollari

Workspace

Il mercato del Software-as-a-service (SaaS) registrerà un rialzo del 22 percento entro l’anno: sarà raggiunta quota 16 miliardi entro il 2013. A trainare il mercato sono l’ufficio sul Web e la creazione di contenuti digitali

Un mercato anti-ciclico c’è ed è il mercato Saas, del software as a service, che batte la recessione con una crescita prevista del 22%. Lo afferma la società di analisi Gartner.

Il mercato SaaS totalizzerà un fatturato da 9.6 miliardi dollari entro il 2009, con un rialzo del 21.9% rispetto ai 6,6 miliardi del 2008, per raggiungerà quota 16 miliardi entro il 2013.

A trainare il mercato sono l’ufficio sul Web (le suite Office) e la creazione di contenuti digitali. Gli Office online raggiungeranno i 512 milioni di dollari nell’anno, mentre il secondo segmento 126 milioni di dollari. La parte del leone continua a farla il segmento content, communications and collaboration: 2.5 miliardi di dollari nel 2009.

Semplicità, rapido ritorno degli investimenti e bassi costi sono alla base della crescita del mercato Saas. Punti deboli del mercato continuano ad essere: sicurezza dati, scalabilià e longevità dei vendor. Gartner, nella scelta del vendor ad hoc per le proprie esigenze, suggerisce: riguardare i termini contrattuali, prendere in esame i costi vari associati con l’abbonamento, la formazione, la personalizzazione, e l’integrazione e upgrade.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore