Gartner, mercato cellulari piatto nel 2009

Workspace

Nell’ultimo trimestre dell’anno la crescita di quasi il 9 percento ha salvato i conti del 2009. A trainare gli smartphone in rialzo a doppia cifra. Tra i sistemi operativi, iPhone Os si piazza al terzo posto, al posto di Windows Mobile

Le vendite mondiali di telefonini cellulari hanno totalizzato 1.211 miliardi di unità nel 2009, in calo dello 0.9% rispetto al 2008, secondo l’analisi di Gartner. La crescita dell’8,3% nel quarto trimestre (per 340 milioni di unità) ha salvato i conti di un anno difficile per la telefonia mobile, anch’essa vittima della recessione.

A trainare il mercato durante lo shopping natalizio sono stati “smartphone e dispositivi low-end“, ha spiegato Carolina Milanesi, research director presso Gartner.

Nel quarto trimestre 2009 sono stati venduti 53.8 milioni di smartphone in crescita del 41.1% rispetto al 2008. Nel 2009 sono stati venduti 172.4 milioni di smartphone, in crescita del 23.8%. Apple e Research In Motion (RIM) controllano, rispettivamente, il 14.4% e il 19.9% del mercato smaryphone.

La guerra dei prezzi ha messo sotto pressione i prezzi (ASPs). La competizione con i produttori white-box è dura in Cina e India,mentre nei mercati maturi la concorrenza è forte per strapparsi market share. Gartner prevede una stabilizzazione degli ASPs (average selling prices) nel 2010.

Tre dei cinque Top vendor hanno registrato un declino nel 2009, a vantaggio di Apple ed altri. I tre Top vendor, combvinati insieme, hanno perso terreno dal 79.7% del 2008 al 75.3% del 200 9.

Tra i top vendor, Nokia è calata dal 38.6% al 36.4%. Samsung, al secondo posto, è cresciuta dal 16.3% al 19.5%. Terza sul podio è LG, volata dall’8.4% al 10.1%. Motorola è crollata dall’8.7% al 4.8%. Anche Sony Ericsson è scivolata dal 7.6% al 4.5%.

Nel mercato dei sistemi operativi per smartphone, Symbian (che ha presentato a Mwc la terza versione open source) detiene il 46,9% (in discesa da oltre il 52,4%), Rim è salito dal 16.6 al 19.9%,iPhone Os è cresciuto dall’8.2 al 14,4%, Windows Mobile (ora Windows Phone) è calato dall’11.8 al l’8.7%, Linux è sceso dal 7,6 al 4,7%, Android è balzato dallo 0,5% a l 3,9% e Web Os di Palm ha conquistato lo 0,7%.

SeguiMwc2010 su Blog Eventi di NetMediaEurope

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore