Gartner: nuovi ritardi per Vista

Sistemi OperativiWorkspace

Secondo la società di ricerca il sistema operativo potrebbe slittare al
secondo trimestre del 2007

Dopo lo slittamento da novembre a gennaio 2007, Windows Vista potrebbe rendersi protagonista di un altro clamoroso ritardo. Lo rivela la società di ricerca Gartner, secondo la quale le funzionalità del sistema operativo di prossima generazione di Microsoft sono troppo complesse per essere concluse velocemente. Windows Vista rappresenta il maggior upgrade di Windows in cinque anni, e il suo rilascio in una prima fase era stata prevista addirittura nel 2005. Gartner prevede che Windows Vista potrebbe arrivare a scaffale non a gennaio, come recentemente annunciato da Microsoft, ma nel secondo trimestre del 2007. Microsoft per ora conferma che Windows Vista Beta 2 arriverà nel secondo trimestre e che non ci sono nuovi slittamenti in agenda.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore