Gasparri: "A volte l’Italia non si rende conto di cosa sia il digitale"

AccessoriWorkspace

Secondo il Ministro il digitale facilita il dialogo, rende più ampia la capacità di memoria di un pc, fa sì che la tv possa essere interattiva

ROMA. “Il digitale è una tecnologia che riguarda tutto, anche ad esempio le macchine per le medicine”. Lo ha affermato il Ministro delle Comunicazioni Maurizio Gasparri, a margine del convegno “Agire digitale, più banda larga, più servizi” in corso a Roma. Il Ministro ha spiegato che questa tecnologia “facilita il dialogo, rende più ampia la capacità di memoria di un pc, fa sì che la tv possa essere interattiva”. Secondo Gasparri, purtroppo, “a volte l’Italia non si rende conto di cosa sia il digitale. Vogliamo che i professionisti usufruiscano di servizi e programmi di lavoro per le proprie esigenze”. Sempre secondo Gasparri “oggi ci sono grandi possibilità perché il digitale amplia le possibilità dei lavoratori e dei professionisti e facilita i costi”. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore