Gdo ed estero nell’orbita di Ags Group

Aziende

Ags Group ha creato due nuove business unit: una dedicata alla Grande
distribuzione organizzata, un’altra all’estero.

Due business unit nuove di zecca in Ags Group: la prima dedicata alla Grande distribuzione organizzata, che va a integrarsi all’interno del business department, sotto la guida a interim del direttore generale Gianni Racchetti; la seconda, la business unit estero, facente parte del business department e guidata da Massimo Crubellati che riporta direttamente alla direzione generale. La creazione delle due business unit rientrano nel progetto Inno avviato lo scorso febbraio con l’ingresso del direttore generale Gianni Racchetti. E’ un piano di riorganizzazione aziendale finalizzato all’eccellenza operativa, che mira a rendere la società più efficiente e competitiva. La riorganizzazione rientra in un piano di sviluppo di ampio respiro che ha visto l’azienda raggiungere la certificazione di qualità e crescere sia a livello di personale (da 303 persone del 2006 alle attuali 460) sia a livello economico, con un fatturato stimato in oltre 30 milioni di euro per l’anno in corso. Oltre alle due nuove strutture, Ags Group ha deciso di inserire nel proprio organigramma Davide Lotti come consulente senior alla direzione generale. ?La nuova organizzazione, con la definizione del team management, presuppone una revisione dei processi aziendali interni e il miglioramento della qualità della delivery nei confronti dei clienti– afferma Racchetti – Con il progetto Inno pensiamo di completare la prima fase di questo disegno entro il 2007??.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore