Genova 2.0, il Comune va su MySpace

Management

Il successo travolgente dei social network e del Web 2.0 contamina anche le istituzioni italiane

Dopo aver letto degli ufficiali giudiziari australiani su Facebook , non ci stupiamo più di nulla: il Web 2.0 stacontagiando un po’ tutti.

Succede anche a Genova , dove il comune sbarca su MySpace per accorciare le distanze tra cittadini e istituzioni. «Perché non siano più i cittadini ad andare ad interpellare il Comune, ma sia il Comune ad interagire con loro, informandoli e rispondendo loro in tempo reale», sottolinea Francesco Bollorino, consulente del Comune per la Città digitale.

MySpace Italia, nata nel 2007, conta 2,5 milioni di utenti unici. Genova suMySpace diventa un laboratorio di idee e progetti per giovani e utenti di tutte le età.

Dopo il fallimento delle reti civiche a fine anni ’90, speriamo che la passione dei comuni italiani per il social network non si spenga nel volgere di poche stagioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore