Gestione anagrafiche: il caso INAC

Management

Business-e, in collaborazione con Agrinform, ha realizzato il nuovo sistema
di gestione del patronato dell’Istituto nazionale di assistenza ai cittadini
(INAC)

Business-e società del Gruppo Itway, specializzata in soluzioni tecnologiche di supporto alle attività aziendali, ha sviluppato, in collaborazione con Agrinform, società fornitrice di servizi informatici e telematici per il settore agricolo, un nuovo sistema di gestione del Patronato INAC. Il progetto, commissionato dalla Confederazione Italiana Agricoltori (CIA), organismo nazionale e per il progresso dell’agricoltura, è stato sviluppato per offrire molteplici funzionalità di gestione delle informazioni che riguardano i singoli individui ovvero le anagrafiche, i redditi, le pensioni e, non ultima, la gestione delle pratiche e l’elaborazione di relative statistiche. Aspetti che sono calcolabili sia considerando una singola zona INAC che più zone, in base alle diverse necessità. L’infrastruttura tecnologica del nuovo sistema di gestione del Patronato INAC è situata presso una webfarm dotata di elevati sistemi di sicurezza e di una connettività tale da permettere a tutti gli operatori nazionali di collegarsi al sistema centrale. I dati contenuti all’interno di tale infrastruttura sono suddivisi in modo da consentirne la gestione solamente a utenti autorizzati sulla base della propria collocazione geografica. Dal punto di vista tecnico il sistema si basa sulla piattaforma BE-XRM (eXtended Relationship Management) per il Customer Relationship Management, interamente progettata e realizzata da Business-e e caratterizzata da una elevata flessibilità. Significativi gli sviluppi che caratterizzeranno l’intero sistema nel breve periodo: alle funzionalità già in atto, infatti, verrà aggiunta la possibilità di gestire la raccolta delle informazioni relative ai redditi da comunicare all’INPS allo scopo di ottenere prestazioni integrative della pensione, l’opportunità di gestire l’indicatore ISEE relativo alla situazione economica equivalente di soggetti o nuclei familiari nonché di effettuare lo scambio di dati con l’INPS riguardanti i singoli individui. ?La semplicità ed immediatezza nell’utilizzo di questa piattaforma sono senza dubbio due delle caratteristiche fondamentali di questo sistema – ha dichiarato Francesco Polverari, direttore generale di Business-e -. Per accedervi è sufficiente disporre di un browser di ultima generazione e di una connessione internet. Lo staff di Business-e coinvolto nella realizzazione del progetto ha affrontato la sfida con grande tenacia ed entusiasmo e il risultato finale ha sicuramente appagato ogni singolo sforzo?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore