Gestione delle risorse umane e Pmi

Aziende

I risultati di un’indagine presentata nella sede di Confindustria a Salerno

I risultati della ricerca “Risorse umane: evoluzione del ruolo e delle competenze”, relativa alla gestione delle risorse umane come elemento strategico all’interno delle aziende salernitane, è stata presentata nella locale sede di Confindustria. Il campione dell’indagine ha riguardato 48 manger specializzati in questa funzione (87% maschi, 13% femminile).

Il 75% del campione ha affermato che l’azienda in cui opera ha un ruolo dedicato alla gestione delle risorse umane. Le aziende-campione erano per metà imprese a controllo familiare e l’84% ha un fatturato inferiore ai 50 milioni di euro. Dalla ricerca è emerso che alla funzione originaria di direttore della risorse umane sono associate funzioni circa i servizi generali (40%), la privacy (35%) e il settore legale (27%). Secondo gli intervistati in futuro si dovrà dare risalto allo sviluppo organizzativo (88%), alla formazione e gestione delle relazioni (63%), mentre ritengono fondamentali per il successo del loro ruolo aziendale gli aspetti di adattabilità relazionale (42%), di pianificazione (38%), di delega, controllo e gestione del conflitto (35%).

Le aziende intervistate (associate a Confindustria) sono state coinvolte compilando un questionario on line. Le imprese del campione di riferimento hanno attestato una particolare sensibilità rispetto all’importanza di questa funzione aziendale avendo già un ruolo appositamente dedicato alla gestione del personale. Inoltre, si ritengono critiche per il successo in questo ruolo manageriale: l’adattabilità relazionale, la pianificazione, la delega e controllo e la gestione del conflitto. Tra gli obiettivi di questa funzione maggiore rilievo è stato dato all’efficienza organizzativa, alla gestione e sviluppo del portafoglio di competenze dell’impresa e alla gestione del clima e della comunicazione interna.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore