Gestire le identità con Tivoli

Aziende

Ibm mette a punto una soluzione adatta anche alle piccole e medie imprese

Si arricchisce di un nuovo prodotto la famiglia Tivoli di Ibm (www.ibm.com), si tratta di una soluzione per la sicurezza indirizzato a rispondere alle esigenze delle Pmi. Il nuovo software si chiama Tivoli identity manager express e, come suggerisce il nome, offre come funzionalità caratterizzante la gestione delle identità, esigenza che nelle aziende di grandi dimensioni è da tempo molto sentita e di conseguenza leit motiv di tantissime soluzioni software. Oggi comincia a essere vista con favore anche da aziende più piccole, grazie allo sviluppo da parte di diversi vendor (tra i quali Ibm) di prodotti meno complessi, ma altrettanto efficaci rispetto a quelli destinati all’enterprise; e soprattutto con un costo compatibile con i budget di modeste società. Tivoli identity manager express, capace di automatizzare la conformità alle normative (come Basilea II) e ridurre i costi della sicurezza It, risulta particolarmente efficace nella gestione dei cosiddetti account ‘orfani’, cioè quelli appartenenti a ex dipendenti o collaboratori, strumento di quegli insider attack che costituiscono uno dei principali pericoli per i network aziendali: il software abbina in modo continuo gli account utenti alle informazioni aggiornate sui dipendenti e, di conseguenza, è in grado di rintracciare account orfani e chiudere l’accesso ai dati aziendali sensibili.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore