Ghost Recon

Management

Li chiamano fantasmi. Se li vedete siete già morti.

Si dice che per andare verso il futuro sia necessario rimanere ben stretti al proprio passato. Cos ha fatto la Red Storm, assicurando un seguito a Rainbow Six e Rogue Spear, i due pi grandi (unici?) successi della software house che si fregia della collaborazione con lo scrittore Tom Clancy. Ghost Recon, uno sparatutto tattico 3D in prima persona, prende solo il meglio di Rainbow Six, dopo averlo sfrondato dei particolari che ne appesantivano la giocabilit. Abbandonati i panni delle squadre antiterrorismo, vi ritroverete ora a guidare un manipolo di berretti verdi – il corpo delite denominato fantasmi – che non aspettano altro che essere equipaggiati, suddivisi in squadre e coordinati sul terreno di battaglia. stata archiviata la macchinosa sezione di pianificazione cui ci aveva abituati Rainbow Six al suo posto troviamo una ben pi agile interfaccia che permette di assegnare itinerari e impartire comandi a ciascuna squadra direttamente a missione gi iniziata, in tempo reale. Al termine di ciascuna delle 15 missioni che compongono la campagna di guerra – lennesima recrudescenza militare tra le ex repubbliche sovietiche e gli Stati Uniti – ogni soldato pu vedere migliorato uno dei sui quattro attributi fondamentali (abilit con larma, silenziosit, resistenza fisica e leadership) da qui lesigenza di far sopravvivere i propri uomini per ritrovarsi al comando di una squadra sempre pi forte. Completando anche gli obiettivi secondari delle singole missioni, possibile aggregare alle proprie forze nuovi specialisti, dei veri fuoriclasse nei rispettivi ruoli. La possibilit di controllare a proprio piacimento qualunque degli uomini sul terreno, passando da una squadra allaltra con un singolo tasto, apre notevolissime possibilit di gestione strategica. Lintelligenza artificiale dei nemici davvero sorprendente, ma ci in cui davvero eccelle Ghost Recon latmosfera che trasuda da ogni singolo aspetto del gioco, a cominciare dal sontuoso aspetto grafico. Il motore stato completamente rinnovato per riprodurre al meglio grandi ambientazioni allaperto, con un occhio di riguardo per la rappresentazione degli alberi (i migliori mai visti in un videogioco) e dei fenomeni atmosferici. La sensazione di ritrovarsi veramente nel fitto della boscaglia o in una palude, magari di notte e sotto lo scrosciare incessante della pioggia, ulteriormente enfatizzato da un uso magistrale dellaudio EAX di Creative. Ogni ambiente un tripudio di effetti sonori straordinariamente realistici che non mancano di incutere ben pi di un sottile nervosismo gli echi che risuonano nelle caverne sono da brivido! Citt, montagne, distese innevate… le ambientazioni non potrebbero essere pi vivide e realistiche, soprattutto se si dispone di una scheda grafica che supporta alte risoluzioni e effetti grafici avanzati. Ghost Recon , a pari merito con il pi complesso Operation Flashpoint, la migliore simulazione tridimensionale di combattimento a livello tattico disponibile sul mercato PC la modalit multiplayer, poi, destinata a diventare il punto di riferimento del settore. Il gioco completamente tradotto in italiano, testi a video e voci comprese. Chiunque abbia il bench minimo interesse nei giochi di guerra non pu lasciarselo sfuggire.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore