Giocando si impara

AccessoriWorkspace

I videogiochi non rappresentano solo un passatempo, ma anche uno strumento utilissimo che facilita l’apprendimento

LONDRA (Gbr) – I videogiochi non rappresentano solo un passatempo, ma anche uno strumento utilissimo che facilita l’apprendimento. È questo il risultato a cui è giunto uno studio condotto per tre anni dalla Brunel University di Londra. La ricerca ha riguardato in particolare il gioco di ruolo on-line RuneScape e ha evidenziato come i ragazzi, giocando, abbiano assimilato un sano equilibrio tra svago e studio oltre a sviluppare un’ottima gestione del tempo. Sempre secondo la ricerca, il videogioco si è rivelato un ottimo modo per avvicinare i ragazzi alla tecnologia e favorire i rapporti sociali tra i giocatori. I genitori non devono dunque preoccuparsi per la passione dei proprio figli per i videogiochi: come ci hanno insegnato da piccoli, il gioco è una cosa seria!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore