Giochi di guerra

Sicurezza

Esercitazione di guerra informatica del dipartimento sicurezza Usa

Buone notizie dalla simulazione di un massiccio attacco informatico a Internet. Attaccato da terroristi, hackers e bloggers, internet ha resistito: sono i primi echi di ‘Cyber Storm’, esercitazione condotta in Usa. Il Dipartimento per la sicurezza interna ha coinvolto oltre 115 agenzie dell’Amministrazione statunitense. ‘Cyber Storm’ ha messo alla prova i siti e le comunicazioni dell’Amministrazione, prevedendo i casi d’attacco piu’ radicali e catastrofici immaginabili, a opera di integralisti e anche di ‘no global’. Purtroppo come tristi eventi passati hanno già dimostrato è quasi impossibile essere preparati a qualsiasi evenienza, ma il mettersi alla prova costituisce già di per sé un valido strumento di prevenzione. Queste simulazioni dovrebbero essere condotte anche nel nostro paese, dove sembra che la politica del disaster recovery resti ancora un termine sconosciuto all’interno di molte società.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore