Giochi: la guerra delle console

AccessoriWorkspace

Microsoft, Sony e Nintendo si contendono un mercato in espansione

Microsoft, Sony e Nintendo entro il 2012 venderanno 200 milioni di console per i giochi di prossima generazione. Queste sono le stime di Strategy Analytics che prevede una battaglia titanica tra colossi per il dominio del mercato: un mercato da 47 miliardi di dollari, secondo le previsioni. Xbox

360 di Microsoft rappresenta una sfida seria a Sony: comanderà il mercato nord americano e europeo fino al 2007, secondo Strategy Analytics. PlayStation 3 di Sony, grazie al processore Cell, ai dischi Blu-ray e a esperienze di gioco online, rappresenterà una novità fondamentale, asse portante della strategia sony nell’intrattenimento domestico della digital home. Strategy Analytics prevede che Sony venderà 121.8 milioni di Ps3 entro il 2012; Microsoft, 58.8 milioni di Xbox 360; Nintendo infine potrebbe vendere 18 milioni di console Revolution.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore