Gioco di spie in Israele

Sicurezza

Da più di due settimane lo spionaggio industriale via Web colpisce e sconvolge Israele, patria della Sicurezza Informatica

Ignare società tenute sotto controllo attraverso i pc dei propri dipendenti grazie a un trojan progettato appositamente per effettuare un’azione di spionaggio industriale, patrocinata dai più grandi gruppi di società israeliane a scapito dei propri rivali. Il virus è stato utilizzato da tre agenzie investigative che da oltre un anno spiavano e rubavano dati dai pc delle loro vittime. La polizia israeliana, in collaborazione con l’Interpol, è riuscita a concludere l’operazione che ha portato all’arresto dei dirigenti di tre diverse agenzie di spionaggio ed i relativi committenti. E’ stato individuato un trojan utilizzato dalle agenzie di investigazione che l’hanno installato sui PC delle proprie vittime tramite posta elettronica o cd, e che non lascia nessuna tangibile traccia della propria presenza, superando i vari livelli di anti virus e firewall conosciuti. L’utente rimane ignaro di tutto mentre questo virus permette di trafugare dati e dirottare qualsiasi documento ovunque si desideri, rendendo il sistema incapace di cancellare o modificare i dati ormai perduti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore