Gli abbonamenti a Linux trainano Red Hat

AziendeMercati e Finanza

Fatturato in crescita nella seconda trimestrale del vendor del Pinguino

Red Hat archivia il secondo trimestre registrando un fatturato di 127.3 milioni di dollari in crescita del 28%. A trainare le vendite sono le sottoscrizioni a Linux a quota 109.2 milioni di dollari, con un incremento del 29% rispetto a un anno fa. Anche gli utili sono saliti a 18.2 miloni di dollari, in rialzo del 64%, pari a 9 centesimi per azione. Durante il trimestre Red Hat ha rilasciato JBoss Enterprise Application Platform 4.2, una suite integrata server e middleware per migrare applicazioni in ambienti open source; e ha rilasciato la beta dell’open source development tool basato su Eclipse.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore