Gli americani preferiscono Zune

AccessoriWorkspace

Negli Usa il player Microsoft sarebbe più desiderato dell’iPod.

La ABI Research ha realizzato un’indagine per capire quale potrebbe essere la capacità di penetrazione di Zune, il futuro lettore MP3 di Microsoft, nel mercato americano. I risultati sono abbastanza sorprendenti: fra coloro che vorrebbero acquistare questo player, il 58% degli intervistati ha dichiarato che lo Zune sarebbe da preferire al celebre lettore multimediale di Apple, l’Ipod, pur avendolo già avuto. Secondo gli analisti questo dato deve essere interpretato considerando la volubilità degli utenti che utilizzano sia l’iPod e sia Windows, che non avrebbero lo stesso legame con Apple di coloro che invece usano regolarmente computer Mac.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore