Gli e-book reader battono iPad e tablet

AziendeDispositivi mobiliMarketingMercati e FinanzaMobilityWorkspace

Succede negli Stati Uniti. Uno studio di Pew Internet Research sfata alcuni luoghi comuni sulla lettura in versione digitale

Uno studio di Pew Internet Research sfata alcuni luoghi comuni. Negli Usa gli e-reader piacciono di più dei tablet per leggere. Lo riporta un sondaggio di Pew (PDF) secondo il quale la domanda di e-book reader sorpassa quella di iPad e tablet. Fra novembre 2010 e maggio 2011 la percentuale di possessori di e-reader è raddoppiata, dal 6 al 12%.

Invece la percentuale di possessori di iPad è in rallentamento all’8%. L’incremento di device come Amazon Kindle è più rapida fra chi guadagna oltre 75.000 dollari all’anno e fra laureati al college, genitori ed ispanici. Gli over 65 hanno dimostrato segni di adottare la tecnologia. I desktop continuano ad essere in calo, mentre i notebook sono prossimi al sorpasso anche in questa fascia d’età (il sorpasso è già avvenuto fra i 30enni).
Infine l’83% degli intervistati ha un cellulare, oltre la metà un desktop, notebook o un video registratore digitale; il 44% possiede un MP3 player.
Infine su Amazon, di recente, è avvenuto il sorpasso delle vendite degli e-book sui libri di carta.
Gli E-book reader battono i tablet
Gli E-book reader battono i tablet
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore