Gli HD DVD diventano oggetti da collezione

AccessoriWorkspace

Dopo la vittora di Blu-Ray nella guerra tra i formati per l’alta definizione, i pochi film in formato HD DVD rischiano di diventare vere rarità

In fondo la guerra dei formati per mandare in pensione il DVD è stata relativamente breve e si è conclusa prima che l’alta definizione diventasse un vero fenomeno di massa. Per questo i titoli che resteranno ancora un po’ sul mercato stanno diventando ricercatissimi da chi ha investito parecchie centinaia di euro in un lettore che presto o tardi diventerà un inservibile soprammobile.

Il film Bee Movie, ad esempio, è stato messo all’asta su eBay raggiungendo la ragguardevole cifra di 400 dollari, ed è ipotizzabile che man mano che gli HD DVD diventeranno più rari anche i prezzi saliranno alle stelle.

Certo che spendere già adesso più di dieci volte il prezzo di copertina per un singolo film non sembra molto sensato, considerando che per la stessa cifra si trovano i lettori Blu-ray più a buon mercato. Si deve quindi pensare che qualcuno abbia già immaginato quale potrebbe essere il valore collezionistico di un formato che andrà ad accrescere il significativo numero delle tecnologie cadute nell’oblio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore