Gli italiani al cellulare non sentono la crisi

AziendeDispositivi mobiliMarketingMercati e FinanzaMobilityWorkspace
mercato tablet Android

Gli italiani hanno più smartphone e tablet di tutti gli europei. Una ricerca, condotta da Doxa, fotografa gli italiani alle prese con i telefonini e gli accessori hi-tech

Una ricerca, condotta da Cbs Outdoor-Europe on the Move-Harris Interactive e Doxa per eBay, illustra la mania degli italiani per la telefonia mobile. Sempre in fondo alle classifiche per possesso di Pc, gli italiani battono tutti in Europa per possesso di cellulari e smartphone. Sappiamo che sono circa 20 milioni gli smartphone in Italia. Gli italiani primi in Europa per possesso di smartphone e tablet. Ma non finisce qui: il 99% degli italiani possiede almeno un telefonino contro il 96% della media europea, ed hanno speso per gli accessori il 20% in più del 2010.

Gli italiani spendono 2 miliardi di euro all’anno per acquistare accessori hi-tech, di cui i più richiesti sono gli accessori per iPhone. Tre italiani su cinque dichiarano di essersi affezionati ai loro dispositivi.

Nel mercato della telefonia ed accessori non c’è crisi. I ragazzi sotto i 24 anni (79%) e i giovani tra i 25-34 anni (68%) non si perdono gli optional per la tecnologia Mobile. Gli accessori per cellulari spopolano con un incremento degli acquisti annuo del 45%, in particolare quelli per della categoria iPhone, con oltre 240mila oggetti venduti e una crescita annuale del 119%. Seguono a distanza gli accessori per notebook  (+29%), per palmari (+27%) e per fotocamere digitali (+14%).

Agli italiani piacciono smartphone e tablet
Agli italiani piacciono smartphone e tablet
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore