Gli italiani, che navigatori!

AziendeMercati e Finanza

Secondo una ricerca migliora nel nostro Paese la propensione all’uso di
Internet.

I dati raccolti a ottobre da Nielsen/NetRatings non faranno dell’Italia uno dei Paesi europei con il più alto numero di navigatori on-line, ma stiamo migliorando. Non siamo lontani per esempio dai risultati della Gran Bretagna, con i nostri 19,8 milioni di navigatori che passano in media più di 18 ore al mese sul Web. Quanto al tipo di informazioni più frequentate, l’86% sceglie i motori di ricerca, il 62% i siti di informazione, mentre il 69% passa il tempo con siti di intrattenimento.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore