Gli Over 50 rendono l’Italia online più social degli USA

AziendeMarketingMercati e FinanzaSocial mediaWorkspace
I tecnoesclusi spopolano in Italia
3 2 Non ci sono commenti

Gli italiani online sono più social dei cyber navigatori statunitensi. Grazie agli Over 50 e agli Over 64. Lo riporta LiveXtension, dopo aver messo a confronto i dati di Audiweb con Pew Research

Dai i dati ufficiali di Audiweb (giugno 2013), messi a confronto nella ricerca di LiveXtension con i dati  statunitensi di Pew Research (aprile-maggio 2013), emerge che gli italiani, grazie agli Over 50, sono più social (in percentuale) degli americani: si attestano a 20.597.000 milioni gli italiani che accedono ai social network, e sono pari al 75% della popolazione italiana che usa la Rete; invece la penetrazione dei social media negli Stati Uniti, rispetto sempre ai cyber navigatori, si ferma al 72%.

Ma la percentuale degli utenti social cresce con l’aumentare dell’età degli internauti. Supera il 60% degli utenti internet italiani la quota di Over 64 che aggiorna Status e profili sui social network contro il 43% negli USA.

La fascia d’età 50-64 regala all’Italia un vantaggio 2.0 rispetto a quella a stelle e strisce: in questo range anagrafico, il 60% degli americani utilizza i social, mentre in Italia intorno al 75%. Nella fascia intermedia (30-49) Italia e USA sono quasi pari. Invece i giovani italiani perdono il confronto nei confronti dei loro coetanei statunitensi: 89% contro 78% (fascia d’età tra i 19 e i 29 anni).

Infine, in base alle di Audiweb, ammontavano a 27 milioni gli utenti online da PC nel mese di luglio e 12,8 milioni nel giorno medio online per 1 ora e 17 minuti. Dai dati sulle abitudini di fruizione di internet da PC nel giorno medio è risultata più attiva la seconda parte della giornata.

Audiweb: boom di connessioni da Mobile in Italia @shutterstock
Gli italiani online sono più social dei navigatori USA
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore