Gli scanner full-body non entreranno negli areoporti Ue

Autorità e normativeSorveglianza

L’Europarlamento dice no alla proposta della Commissione europea: mostrare le parti intime di chi passa allo scanner, non ha senso

Più che la privacy poté la dignità umana: gli scanner full-body non entreranno negli areoporti Ue, in quanto, mostrando le parti intime dei viaggiatori, offenderebbero la dignità umana.

L’Europarlamento dice no alla proposta della Commissione europea: mostrare le parti intime di chi passa allo scanner, non ha senso. A usare i body scanner sono diversi paesi, Olanda inclusa.

A mettere lo stop agli scanner full-body era stata la Germania, che aveva bocciato la proposta come una sciocchezza. Lo riporta Reuters .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore