Motorola presenta Xoom e gli smartphone Android, Atrix 4G e Pro

AccessoriMarketingMobile OsMobilityWorkspace

Motorola mette sotto i riflettori il tablet Android 3.0 (Honeycomb): Motorola Xoom a 799 dollari. E gli smartphone Motorola Pro ed Atrix 4G

Il tablet Motorola Xoom ha un prezzo ufficiale: 799 dollari con Verizon e 600 dollari la versione solo WiFi. on chip dual-core, grafica Nvidia, videocamera HD, 1GB di RAM, fotocamera frontale, connessione 3G aggiornabile a 4G, il tablet Android 3.0 (Honeycomb) Motorola Xoom dispone di fotocamera da 5 Megapixel e 32GB di storage. Il tablet di Motorola è in grado di gestire insieme voce e video, alimentato dal processore dual core Nvidia Tegra2 sarà dotato di collegamenti 4G, come dall’estate anche il futuro Playbook di RIM. Nel corso della dimostrazione pubblica sono state messe in luce widget creati per le classiche applicazioni Google, da Gmail a Calendar a Youtube. Ha impressionato il nuovo widget per eBook e Google eBookstore e le capacità di visualizzazione 3D. Punto di forza di Motorola Xoom è Android 3.0 (Honeycomb) pensato per i tablet da 10.1 pollici, come Motorola Xoom. Spiega eWeek: “L’interfaccia di Honeycomb viene descritta come “ futuristica , ma familiare”: tutti i tasti di navigazione sono virtuali indicando che non ci saranno tasti fisici sui tablet Android 3.0. I comandi possono riconfigurarsi in funzione dell’applicazione che viene utilizzata”. Ridisegnato è il client Gmail che è stato reso simile alla versione desktop. “Nella demo di Google eBooks i libri in formato elettronico sono sincronizzati con i dispositivi via cloud e gli utenti possono iniziare la lettura dal tablet e poi continuarla più avanti dal loro smartphone senza interruzione.”

Motorola ha introdotto Pro, uno smartphone Android di fascia business con crittografia e tastiera Qwerty che sfida il BlackBerry.Dotato di sistema operativo Android 2.2 Froyo, Motorola Pro è equipaggiato con processore da 1GHz e con 34GB di storage complessivo, via memoria interna e supporto SD-card. Le caratteristiche di sicurezza incorporate includono l’integrazione Vpn multi-headed di AuthenTec IPSec, il supporto passworde la crittografia dispositivo e memory card, per rendere lo smartphone più attraente agli occhi degli IT administrator in cerca di gestione sicura dei dati aziendali. Lo completano il supporto a Flash 10.1 e la fotocamera da 5 Megapixel con auto focus e doppio LED flash.

Ma a Mwc Motorola ha portato anche Atrix 4G, già svelato al CES di Las Vegas, uno smartphone Android con processore da 1GHz e 1GB di RAM più slot in docking station, in grado di trasformare il device in un un netbook da 11.6 pollici con 7 ore di durata batteria. Gli utenti possono ottenere l’accesso ai propri dispositivi Android usando un ampio schermo e per navigare in Internet usando Firefox. Motorola Pro e Atrix together con la dock laptop arriveranno sul mercato nel secondo trimestre. Ancora non sono noti i prezzi.

Motorola Xoom con Android 3.0
Motorola Xoom con Android 3.0
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore