Gli smartphone del CES 2012

AccessoriMarketingMobile OsMobilityWorkspace
Nokia Lumia 900 con LTE, integrazione chat di Facebook e hub media

Da Nokia ad Htc, da Sony a Motorola, da Hawei a LG. Gli smartphone che hanno catalizzato maggiore intenzione alla fiera dell’elettronica di Las Vegas

Al CES di Las Vegas Android è ovunque (Eric Schmidt ha detto che sarà anche nei frigo), ma i riflettori sono puntati anche su Windows Phone, il sistema operativo su cui scommette Nokia e non solo. Il colosso finlandese dei cellulari ritorna negli Stati Uniti con Nokia Lumia 900, uno smartphone con Windows Phone e LTE. Htc rinnova il Titan alla seconda generazione: Titan II è un o smartphone che, per dimensioni, non passa inossevato. In ambito Android, Sony, libera ormai da Ericsson, lancia Sony Xperia S e Sony Xperia Ion. Motorola ha tolto i veli al nuovo Droid 4 con tastiera scorrevole, mentre Huawei ha puntato tutto sull’ultrasottile. A Las Vegas Intel ha lanciato Medfield, il chip per il Mobile, e svelato importante partnership con Lenovo e Motorola. Vediamo gli smartphone del CES, uno per uno.

HTC Titan 2 conferma la propria vocazione “a grande schermo”: il display da 4,7 pollici mentre il processore è uno Snapdragon S2 da 1.5GHz. Titanica anche la doppia fotocamera: quella posteriore si distingue per il sensore da 16 megapixel e doppio flash a Led.

Htc-titan-2_ces_2012

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore