Gli spammer diventano globetrotter

CyberwarSicurezza

Symantec avverte che lo spam sposa la globalizzazione: Halloween e Natale sono alle porte, ma gli spammer stanno mettendo nel mirino anche le festività del calendario orientale, come il Diwali “Festival della Luce”

Gli spammer girano il mondo e diversificano il proprio target sfruttando già le prossime feste: Halloween e Natale sono alle porte, ma gli spammer stanno mettendo nel mirino anche le festività del calendario orientale, come il Diwali “Festival della Luce” (si è celebrata il 17 ottobre). Lo spam si globalizza.

Anche gli attacchi di phishing, d’altro canto, mostrano un interesse smodato verso il calendario delle vacanze. Symantec, a tal proposito, ha registrato una diminuzione del 5% nel solo mese di settembre, ma ha altresì previsto il rapido impennarsi delle attività malevole a ridosso del, neanche tanto lontano, Natale.

Dallo Spam e Phishing Report di Symantec emerge che: solo nel mese di settembre la media dei messaggi e-mail contenente spam ha raggiunto quota 86%; è in aumento il fenomeno di spam dedicato alle lauree online (determinati corsi specifici che potrebbero condurre ad una carriera più stabile, occasione che fa gola in un periodo di crisi economica); il 25% delle URL di phishing sono generate attraverso i phishing toolkits, registrando una flessione pari al 21% rispetto al mese precedente; si è registrato, in un mese, un decremento pari al 33% del phishing di lingua non ingles e.

Symantec raccomanda di seguire alcune semplici regole per non incappare in attacchi di spam o phishing: se possibile, contattare il proprio provider di e-mail per riferire gli attacchi di spam;cancellare tutti i messaggi di spam; evitare di cliccare su link

sospetti presenti all’interno di e-mail o messaggi di Instant Messaging perché possono condurre a siti fake; digitare gli indirizzi web direttamente sul browser, senza utilizzare i link contenuti nelle e-mail; assicurarsi sempre che il proprio sistema operativo sia aggiornato e dotarsi di un ottimo antivirus.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore