Gli spammers si servono delle Web mail

CyberwarSicurezza

Il Trojan.Spammer.HotLan.A si sta servendo di account di Yahoo e Hotmail
generati automaticamente per far circolare dei messaggi spam

GLI SPAMMER hanno trovato un modo per creare automaticamente degli account di posta elettronica Hotmail e Yahoo aggirando il sistema di sicurezza. Secondo l’azienda BitDefender, che opera nel campo della sicurezza, gli spmmer hanno già usato la nuova tecnologia per creare più di 15.000 account fittizi di Hotmail. Il Trojan.Spammer.HotLan.A si sta servendo di account di Yahoo e Hotmail generati automaticamente per far circolare dei messaggi spam. Ogni copia attiva del cavallo di Troia crea un account di posta elettronica, poi ricava gli indirizzi e-mail criptati da un sito web, li decripta e manda spam agli indirizzi validi. Secondo Tech Blorge(http://tech.blorge.com/Structure:%20/2007/07/08/spammers-overcome-hotmail-and-yahoo-captcha-systems/), lo spammer pubblicizza un sito che si occupa di ?prodotti farmaceutici?. Finora questo tipo di spam era impossibile perché richiedeva una macchina per ricavare quali numeri e lettere erano installati su uno schermo captcha. Dato che ritratta di un’operazione che può essere fatta solo da persone in carne e ossa, le e-mail gratuite minorano risultavano protette. Tuttavia, se gli spammer hanno trovato il modo per aggirare il problema, i servizi di e-mail gratuite devono inventare qualcosa di nuovo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore