Gli ultrabook visti al CES 2012

LaptopMarketingMobilityWorkspace
Acer Aspire S5, ultrabook ultrasottile

Gli ultrabook dei principali vendor Pc sotto i riflettori del Consumer Electronics Show. Da Hp a Lenovo, da Acer a Dell. Tutti ultrasottili, con lunga durata della batteria ed accensione rapida

Il CES 2012 sarà ricordato soprattutto per l’invasione di ultrabook, i notebook dal design ultrasottile, con autonomia della batteria estesa ed accensione rapida (instant-on). Ecco i principali modelli di ultrabook visti al CES 2012. Rispetto ai modelli del 2011 sui 13 pollici, ora i vendor hanno allargato ai 14 e 15 pollici.

Acer ha presentato la gamma Aspire Timeline Ultra (dal secondo trimestre), ampliata agli schermi da 14 e 15 pollici, con Aspire A5. Una seconda ondata di ultrabook arriverà nella seconda metà del 2012 con Windows 8. La TimeLine Ultra è caratterizzata spessore di soli 20 mm e autonomia di 8 ore. Altri punti di forza sono: Acer Green Instant On, che consente un avvio e una riattivazione istantanea, e Acer Always Connect, per gestire i propri dati e file multimediali su tutti i propri dispositivi, in ogni momento e dovunque, perfino dalla modalità di sospensione.

Acer Aspire S5 si distingue per essere uno degli Ultrabook più sottili e con funzionalità instant-on per accendersi in 1.5 secondi. Aspire S5 vanta uno spessore di appena 15 millimetri, pesa 1,35 kg ed è dotato di uno schermo di 13,3 pollici. Arriverà sul mercato nella seconda metà del 2008, con chip Intel di ultima generazione, porta Thunderbolt ad alta velocità e always connect, una tecnologia per gestire gli aggiornamenti anche in stand-by. “Gli ultrabook non sono soltanto un nuovo segmento – ha affermato Jim Wong, president di Acer – ma una tendenza che diventerà la strada maestra dei pc mobili“.

Acer Aspire S5, ultrabook ultrasottile
Acer Aspire S5, ultrabook ultrasottile
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore