Gli utenti VoIP su reti 3G crescono

Workspace

Secondo una ricerca di Disruptive Analysis gli utenti saliranno a quota 250 milioni entro il 2012

Uno studio di Disruptive Analysis, intitolato VoIPo3G Business Models, scrive che gli utenti VoIP su reti 3G cresceranno a quota 250 milioni entro il 2012.

I network 3G stanno migliorando la capacità di supportare il Voice over Ip sia su operatori mobili tradizionali sia da parte di carrier indipendenti.

Del resto anche la banda larga sui laptop non funziona solo su offerte Dsl o cavo tradizionali, ma sempre più spesso sfrutta connesioni 3G.

Gli operatori inoltre saranno interessati a lanciare servizi come push-to-talk e mashup a voce integrata. Smartphone di fascia alta già esplorano software dedicati, piani tariffari flat e opzioni naked Sip e VoIP nativi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore