Gm investe 15 miliardi di dollari in outsorcing It

Aziende

Contratti quinquennali sono stati stipulati con Ibm, Electronic Data Systems, Hewlett-Packard, Cap Gemini, Compuware Covisint e Wipro

General Motors, la casa automobilistica americana impegnata in una pesante ristrutturazione e taglio dei costi,ha scelto le società tecnologiche cui destinare commesse di outsourcing It per un valore complessivo di 15 miliardi di dollari. Di questa cifra, la metà si tradurrà in contratti quinquennali, stipulati con le seguenti aziende: Ibm, Electronic Data Systems, Hewlett-Packard, la francese Cap Gemini, Compuware Covisint e l’indiana Wipro. Queste commesse seguono la fine dell’accordo decennale con Eds.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore