Gmail localizza l’utente dell’email spedita

Management

Gmail introduce una nuova funzionalità: la firma localizzata geograficamente o Location in Signature. L’opzione è di Marco Bonechi

Ora è possibile sapere da dove è stata scritta un’email: basta che l’utente che ci invia un messaggio di posta elettronica usi Gmail, Gears, e il modulo Location : e sotto la firma, apparirà la località (Dublino, Dubai eccetera) da cui l’email è stata scritta e spedita.

Gmail introduce una nuova funzionalità: la firma localizzata geograficamente. La nuova opzione in Gmail Labs è frutto dell’inventiva di Marco Bonechi, software engineer di Google, che ha sviluppato la firma localizzata nel 20% del tempo a disposizione.

Bonechi suggerisce che i browser degli utenti hanno una versione di Google Gears che supporta il location module, permettendo al segnale dell’access point Wi-Fi di effettuare il pinpoint della propria location.

Per attivare “Location in Signature” dal tab Labs sotto Settings, poi si va su preferenze firma (signature preferences) e si spunta il box su “Append your location to the signature.” E il gioco è fatto.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore