Google a 249 dollari? Solo un errore al Nasdaq

AziendeMercati e Finanza

L’apparente crollo di Google è stato solamente un erroneo, temporaneo, già corretto: Google è ancora oltre i 400 dollari per azione

Per qualche istante la finanza hi-tech ha tremato come ai tempi dello sboom della New economy nel 2000. Dopo il crollo l’altro ieri ai danni di Apple e di tanti titoli hi-tech, si è temuto che anche Google fosse caduta vittima del panico di questi giorni di turbolenze a Wall Street: ma è stato solo un incubo in salsa elettronica. Sembrava che Google fosse andato a picco di 200 punti a 249 dollar i. Ma è stato solo un errore: il titolo di Google vale 415 dollari. In crescita

Gli scambi tra le 3: 57 e le 4:02 (p.m Est) sono stati falsati da ordini erronei, poi cancellati. Lo riporta Reuters .

Certo, in questi giorni di crac e crolli improvvisi, gli errori al Nasdaq sono proprio aberranti: ancora non si conoscono le cause del guasto.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore