Google acquisisce Qwiklabs

AcquisizioniAziende
Google acquisisce Qwiklabs
1 4 Non ci sono commenti

Qwiklabs è una startup americana con una piattaforma di auto-formazione che spiega ai professionisti i benefici generati dalle soluzioni cloud. Google l’ha acquisita per sfruttarne le potenzialità

Google compra Qwiklabs, startup americana con una piattaforma di auto-formazione che spiega ai professionisti i benefici generati dalle soluzioni cloud. Si tratta della nuova acquisizione del motore di ricerca di Mountain View, dopo quella di Apigee, di Urban Engines, di API.AI.

Fondata nel 2012 in Massachusetts da un ex di VMware, la startup continuerà ad offrire i propri servizi anche dopo la conclusione dell’operazione. La startup conta più di mezzo milione di membri.

Google acquisisce Qwiklabs
Google acquisisce Qwiklabs

Con Qwiklabs colmiamo un divario IP nel cloud. Oltre mezzo milione di utenti ha trascorso in totale più di cinque milioni di ore per comprendere come gestire e sfruttare le molte tecnologie cloud a disposizione attraverso la piattaforma di Qwiklabs. Siamo focalizzati nell’offrire il più completo, efficiente e persino divertente modo di istruire le persone sui prodotti di Google Cloud, compresi Google Cloud Platform e G Suite“, ha spiegato Jason Martin, Director of Professional Services di team Google Cloud.

Conoscere i vantaggi del cloud serve per sfruttarne al meglio le potenzialità: “Vogliamo aiutare le aziende ad ottenere il meglio dai loro investimenti nel cloud e, con Qwiklabs, metteremo a disposizione degli utenti un posto dove imparare e ottimizzare le loro conoscenze per offrire innovazione, più funzionalità ed efficienza ai loro clienti“.

Il business del cloud di Google traina l’aumento del 38.8% degli “altri ricavi” di Alphabet a 2.4 miliardi di dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore