Google acquisisce ReCaptcha per migliorare il book-scanning

Aziende

ReCaptcha è un’aziende che realizza la tecnologia dietro ai box testuali distorti da “decifrare” per le autenticazioni, in funzione anti-spam. Ma la tecnologia può essere sfruttata per digitalizzare i libri per Google Books

Google acquisista ReCaptcha sia in funzione anti-spam sia per favorire e migliorare il book-scanning: infatti la tecnologia può essere sfruttata per digitalizzare i libri da nettere online per Google Books. Lo spiega Google nel suo blog .

ReCaptcha è un’aziende che realizza la tecnologia dietro ai box testuali distorti da “decifrare” per le autenticazioni, per disorientare i bot, ma può essere utilizzata efficacemente nell’operazione di digitalizzazione di milioni di libri.

Oggi On Demand Books , produttori di Espresso Book

Machine (che nel 2007 vinse il premio “Best Invention of the Year” di Time Magazine ) si unirà al progetto di Google di biblioteca per libri di pubblico dominio.

Leggi: Ciclone libri online

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore